Lpm Bam Mondovì si riscatta e conquista 3 punti

credits: Foto Guido Peirone

Prosegue il tour de force del mese di gennaio. Al PalaManera va in scena l’ultima giornata della regular season, ma per le pumine le gare da recuperare restano due (entrambe in trasferta contro il Club Italia ed Olbia), mentre Montale deve ancora affrontare Pinerolo.
La sfida, anticipo della nona giornata, vede contrapposte l’Lpm Bam Mondovì e l’Exacer Montale. All’andata, il 30 dicembre, le emiliane l’avevano spuntata al tiebreak, ponendo un freno alla corsa vincente delle monregalesi. La voglia di riscatto delle rossoblu questa volta ha prevalso e il match è terminato 3-1 a favore della formazione di casa.

La squadra ospite parte agguerrita (4-8). Le rossoblu si ricompattano e ingranano la marcia giusta (9-9). Non basta la reazione delle pumine, Montale viaggia sicuro (11-15) e mantiene il vantaggio (14-18). L’Lpm Bam Mondovì affila gli artigli, accorcia e pareggia (21-21). Due ace di Taborelli e le pumine volano in vantaggio (22-21). Una difesa straordinaria di De Nardi offre alle sue la possibilità di mettere a segno il 23-21. Montale ci prova e annulla il set ball (24-23). Un ultimo lunghissimo scambio si chiude con l’attacco punto di Hardeman (25-23).

Anche la seconda frazione di gioco vede la formazione emiliana partire meglio, grazie al turno in battuta di Brina (5-10). Le rossoblu provano ad accorciare (8-11), ma Montale mantiene l’allungo (11-14). Le padrone di casa si portano a -1, ma le ospiti sono determinate e avanzano a passo deciso (17-21). L’Lpm Bam Mondovì trova il break (19-21), costringendo la panchina emiliana al time out. Al ritorno in campo le modenesi rimettono la marcia e pareggino i conti (20-25).

Situazione di perfetto equilibrio. Questa volta sono le rossoblu a partire bene (7-4). Il set viaggia a senso unico, con le pumine giocano concentrate e allungano il passo (20-13). Mazzon chiude il set (25-14).

Sulla scia del parziale precedente, l’Lpm Bam Mondovì torna in campo con l’entusiasmo e si porta avanti (9-6). Montale non si perde d’animo e accorcia le distanze (11-10). Le pumine ruggiscono e salgono a +5 (16-11). Il gioco di squadra nella metà campo rossoblu è vincente e le monregalesi aggiungono 3 punti alla classifica, rafforzando il secondo posto.

LPM BAM MONDOVI' - EXACER MONTALE 3-1 (25-23 20-25 25-14 25-16) - LPM BAM MONDOVI': Tanase 16, Molinaro 6, Scola 3, Hardeman 20, Mazzon 11, Taborelli 15, De Nardi (L), Bordignon. Non entrate: Bonifacio, Serafini, Midriano, Mandrile. All. Delmati. EXACER MONTALE: Botarelli 17, Blasi 11, Gentili 8, Saccani 1, Brina 17, Fronza 6, Bici (L), Pinali, Rubini. Non entrate: Venturelli, Stanev, Cioni (L). All. Tamburello. ARBITRI: Nava, Marigliano. NOTE - Durata set: 27', 25', 22', 23'; Tot: 97'.

Serie A2

© 2020 LPM Pallavolo

tutti i diritti riservati

LPM pallavolo Mondovì SSD a r.l.
Via delle Ginestre, 26
12084 Mondovì
Numero REA CN - 308743
Codice fiscale 02656430044
Capitale sociale 60.000 i.v.

made with ❤️ in ACD