LPM BAM Mondovì chiude il 2019 vittoriosa!

credits: Foto Guido Peirone

In una bella cornice di pubblico, il giorno di Santo Stefano vede il PalaManera ospitare il match tra l’Lpm Bam Mondovì e Futura Volley Busto Arsizio.

Le lombarde partono forte (1-3), ma le pumine non lasciano loro la fuga (3-3). Il gioco prosegue punto a punto (6-6). Mondovì trova il break (8-6), ma Busto recupera immediatamente e mette la freccia (8-11). Coach Delmati chiede time out. Al ritorno in campo sono ancora le ospiti a mantenere il +3 (12-15). L’LPM BAM Mondovì si rifà sotto (15-16). Il muro di Scola scrive la parità (16-16) e l’errore di Busto regala il +1 (17-16). Questa volta è la panchina di Busto a fermare il gioco. Le lombarde non mollano, ritrovano il vantaggio (19-20) e avanzano (21-23). Le pumine non si demoralizzano e vanno in equilibrio (23-23). Coach  Lucchini chiede tempo. Al ritorno in campo sono le ospiti a trovare l’allungo e a vincere il set (23-25). 

Il secondo parziale inizia con le pumine in vantaggio (10-7). Splendide giocate e grandi difese trascinano le rossoblu sull’11-8. Il muro di Cialfi accorcia poi le distanze (11-10). Tonello d’astuzia scrive il 12-10, ma Busto non molla (12-11). Tonello e Rebora trovano l’allungo (14-11). Busto trova il break (16-14). Zanette interrompe l’allungo delle avversarie (18-14). La panchina lombarda chiede time out. L’LPM BAM Mondovì mantiene il vantaggio (19-16). Busto cerca il agganciare (21-19), ma Rodriguez stoppa la rincorsa delle ospiti (22-19). Le lombarde non mollano e, sostenute dai propri tifosi, si portano a -1 (22-21). Zanette picchia forte (24-21). Le pumine vogliono chiudere e così fanno (25-21). 

La terza frazione di gioco inizia in maniera positiva per la Futura Volley Giovani Busto Arsizio (3-6), che “raddoppia” le pumine (4-8), e trova l’allungo (4-12). Bonifazi, in campo al posto di Scola, stoppa la corsa ospite (5-12). Mondovì ci prova, ma le lombarde proseguono la propria marcia (8-17). Coach Delmati ferma il gioco. Al ritorno in campo sono ancora le ospiti a dettare legge (9-19). Mondovì cerca la reazione, a suon di difese e di attacchi (12-20). Il vantaggio di Busto resta ampio, ma l’Lpm Bam non molla (16-22), costringendo la panchina ospite al time out. Le lombarde viaggiano poi decise, chiudendo 16-25.

Quarto importante parziale. Le pumine trovano il vantaggio (12-9). L’ace di Scola scrive il +5 (16-11). L’Lpm Bam Mondovì non molla (19-12), nonostante i tentativi di accorciare di Busto (20-15). Rebora  viene sostituita da Midriano. Tonello mette a terra il 23-16, a ruota Zanette 24-17. Busto annulla due set ball (24-19). Coach Delmati ferma il gioco. Rodriguez chiude il set (25-19).

Il quinto parziale vede le squadre viaggiare appaiate (5-5). L’Lpm Bam Mondovì trova il +2 (7-5), ma Busto c’è (7-6). Al cambio campo sono le pumine ad essere in vantaggio (8-6). Zanette strepitosa (34 punti a fine gara), trascina le sue sul 10-6. L’LPM BAM Mondovì è determinata e chiude 15-7. 

Una grande vittoria, che regala ai tifosi una bella prestazione e due punti molto importanti. L’appuntamento per rivedere in campo le pumine è per il 4 gennaio (ore 20.30), quando a Mondovì arriverà il Marsala.

LPM BAM MONDOVI' - FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO 3-2 (23-25 25-21 16-25 25-19 15-7) - LPM BAM MONDOVI': Rodriguez 12, Rebora 5, Zanette 34, Tanase 8, Tonello 11, Scola 4, Agostino (L), Midriano 3, Bonifazi 1, Mandrile, Bordignon. Non entrate: Fezzi. All. Delmati. FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Pinto 15, Veneriano 10, Latham 18, Pistolesi 5, Sartori 1, Cialfi 3, Garzonio (L), Gallizioli 6, Zingaro 1, Peruzzo, Danielli. Non entrate: Grippo, Francesconi (L), Cicolini. All. Lucchini. ARBITRI: Rossi, Guarneri. NOTE - Durata set: 26', 28', 25', 25', 14'; Tot: 118'.

 

© 2020 LPM Pallavolo

tutti i diritti riservati

LPM pallavolo Mondovì SSD a r.l.
Via delle Ginestre, 26
12084 Mondovì
Numero REA CN - 308743
Codice fiscale 02656430044
Capitale sociale 60.000 i.v.

made with ❤️ in ACD