L'LPM BAM Mondovì torna al PalaManera, insieme alla solidarietà

credits: Foto Guido Peirone

Dopo due trasferte consecutive, la LPM BAM Mondovì torna  al PalaManera ed ospita la Conad Olimpia Teodora Ravenna, che la precede di soli due punti in classifica.

La parola a.... Silvia Agostino: "Dall’anticipo di mercoledì a Torino siamo tornate con un solo punto ed è un peccato, visto come siamo partite nel primo set: molto aggressive in tutti i fondamentali. Purtroppo è ricapitato quello succede ultimamente nelle partite, ossia che iniziamo a commettere qualche errore di troppo e perdiamo lucidità. Io per prima vorrei che la mia squadra domenica reagisse cercando di giocare serenamente, lasciandosi alle spalle i fantasmi delle ultime gare. Penso che entrando in campo con la giusta grinta e determinazione si possa portare a casa un buon risultato". 
Le ravennati giungeranno in Piemonte con il desiderio di vendicare l'1-3 dell'andata, a partire dal quale la squadra di coach Bendandi ha saputo vincere 8 delle successive 9 partite: "Sono molto contenta del campionato che stiamo facendo, della squadra che siamo e di cosa pian piano stiamo costruendo” - racconta Elisa Morolli, palleggiatrice di Ravenna -. “L’ultima partita contro Torino è stata un po’ la dimostrazione della nostra identità, perché, credendo molto nel nostro gioco, siamo riuscite a trovare nelle nostre sicurezze la forza di uscire da un momento difficile". 

NATALE E SOLIDARIETA’ IN CASA LPM PALLAVOLO MONDOVI'
La tradizione della società rossoblu di legare la solidarietà all’attività sportiva non può naturalmente mancare nel periodo pre natalizio.
Durante l’ultima gara casalinga, disputata domenica 8 dicembre, la società monregalese ha infatti ospitato l’iniziativa “Un Panettone per la Vita”, promossa dall’ADMO. Sono stati davvero tanti i tifosi che hanno sostenuto l’Associazione Donatori Midollo Osseo, addolcendosi con i buonissimi panettoni. La miglior giocatrice del match, Silvia Agostino, è poi stata premiata da Roberto Basso, presidente dell’Admo Mondovì. 

E la solidarietà raddoppia in occasione del match di domenica, che precederà il Natale.

MATCH AVAS FIDAS MONREGALESE
Il big match tra l’LPM BAM Mondovì e la formazione di Ravenna sarà inoltre “dedicato” ad Avas Fidas Monregalese.
Da molti anni Lpm pallavolo Mondovì è legata ad Avas Fidas Monregalese, associazione del territorio che promuove e sostiene la donazione di sangue. Lpm pallavolo Mondovì desidera promuovere i sani valori legati allo sport e la collaborazione con Avas Fidas Monregalese ha proprio lo scopo di divulgare alle atlete ed alle famiglie il positivo messaggio di concreto sostegno reciproco. Maggiori sono infatti di donatori di sangue e maggiori saranno gli aiuti che si possono offrire, aiuti concreti, a volte fondamentali per la sopravvivenza di altre persone. 

Il gioco di squadra diventa davvero importante: maggiori sono i donatori e maggiori saranno gli aiuti che si possono offrire, aiuti concreti, a volte fondamentali per la sopravvivenza di altre persone.
La società sportiva di Mondovì desidera invitare i pallavolisti, i tifosi e tutta la città a donare: un piccolo gesto che può salvare delle vite!
...una partita sempre aperta, da giocare insieme, per aiutare ed aiutarsi! #chidonasanguevince

 

ADDOLCIAMO IL NATALE, SOSTENENDO AUTISMO HELP CUNEO ONLUS
All’ingresso del PalaManera saranno inoltre disponibili i panettoni di Autismo Help Cuneo ONLUS, avvolti in bellissimi sacchetti di stoffa confezionati dai volontari. 
Vi aspettiamo: il ricavato andrà a finanziare i progetti dell’associazione.

 

Serie A2

© 2020 LPM Pallavolo

tutti i diritti riservati

LPM pallavolo Mondovì SSD a r.l.
Via delle Ginestre, 26
12084 Mondovì
Numero REA CN - 308743
Codice fiscale 02656430044
Capitale sociale 60.000 i.v.